Genera nuovi flussi di reddito con Data Exchange

Scopri nuove fonti di ricchezza per la tua organizzazione.

Sfrutta tutto il valore dei tuoi dati

Per le organizzazioni operanti sia nel settore pubblico che privato, i dati stanno diventando una risorsa estremamente preziosa e il loro volume sta crescendo in misura esponenziale. In questa mole crescente di informazioni, le aziende devono essere in grado di riconoscere e identificare nuove opportunità di mercato e di sfruttare i dati per accedere a fonti di guadagno finora ignorate.

Grazie a una tecnologia di scambio dati sofisticata, oggi è possibile condividere, distribuire, acquisire o commercializzare prodotti di dati nel complesso ecosistema di clienti, partner e fornitori.

Una strategia di Data Exchange offre l’opportunità di valorizzare indirettamente e direttamente i dati sia esterni che interni, nonché di: 

  • Creare nuove e importanti fonti di reddito per le organizzazioni
  • Migliorare nettamente produttività ed efficienze
  • Ridurre i rischi
  • Aumentare il valore globale dell'azienda

Data Exchange e la possibilità di generare nuovi profitti

La tecnologia Dawex Data Exchange è un trampolino di lancio per creare nuovi modelli di business e prodotti innovativi, per sviluppare nuovi servizi basati sui dati e per consolidare le relazioni nell’intero ecosistema aziendale.

La tecnologia Dawex Data Exchange integra funzionalità avanzate di governance, sicurezza e tracciabilità per promuovere l’industrializzazione dello scambio dati e realizzare appieno il potenziale valore dei dati.

“Si prevede che, rispetto al 25% del 2020, nel 2022 il 35% delle organizzazioni più grandi acquisterà o venderà dati tramite i data marketplace online”

 

Gartner - Top 10 Trends in Data and Analytics for 2020

Tre diversi modi per creare nuovi flussi di reddito

1. Valorizzazione diretta dei dati

La monetizzazione diretta dei dati consiste nella generazione “immediata” di ricchezza mediante la vendita dei dati a un’altra organizzazione, pubblica o privata.

4 metodi principali per sfruttare la data monetization diretta:

2. Valorizzazione dell'accesso diretto alla piattaforma

La valorizzazione dell'accesso diretto alla piattaforma utilizza uno specifico modello economico con cui acquirenti e fornitori di dati interni ed esterni possono accedere alla piattaforma per produrre profitti mensili e/o annuali ricorrenti, a vantaggio di chi orchestra il mercato dei dati.

Gli orchestratori, infatti, possono adottare un business model che offre tre possibilità:

  • Un modello gratuito o freemium
  • Un modello transazionale, con tariffe che vengono corrisposte per ciascuna transazione di dati
  • Un modello in abbonamento in cui i piani vengono associati a specifiche autorizzazioni (quote di utenti e/o di ricerche, transazioni, contratti di licenza, coperture geografiche…)

3. Valorizzazione indiretta dei dati

La monetizzazione indiretta dei dati consiste nell'utilizzare i dati per produrre insight in grado di migliorare le prestazioni economiche di un’organizzazione.

Le organizzazioni possono utilizzare i dati che producono al fine di ottimizzare la propria attività e:

  • Comprendere meglio le esigenze dei clienti, in modo da perfezionare la user experience e i servizi che offrono
  • Consolidare le relazioni tra fornitori e partner
  • Tagliare i costi, ottimizzando l’utilizzo degli strumenti di produzione e riducendo le scorte
  • Individuare nuove categorie di clienti e sviluppare nuovi servizi, prodotti o mercati
  • Monitorare la produttività e l'efficienza di processi, operazioni e dipendenti, per ottimizzare l’allocazione delle risorse

Una singola piattaforma per creare valore a partire dai dati

Per generare nuovi flussi di reddito a partire dal potenziale dei dati – sia internamente che esternamente, sia in modo diretto che indiretto – occorre un ambiente in cui lo scambio dei dati possa avvenire in totale fiducia e sicurezza.

Soltanto una competenza e tecnologie specializzate e avanzate sono in grado di sostenere le organizzazioni in questo percorso.

I primi passi per realizzare una strategia Data Exchange

Per massimizzare il valore dei nuovi flussi di reddito resi possibili dai dati, le organizzazioni devono cominciare a studiare una strategia di Data Exchange che integri tutte le opportunità offerte in tal senso.