Soluzioni di scambio dati per il mondo dello sport

La piazza per lo scambio dei dati nell’ecosistema dello sport

Con lo scambio dei dati arrivi in testa alla classifica!

Nel settore dello sport, i casi d'uso dello scambio dati sono una realtà consolidata: dall’analisi delle performance degli atleti alle strategie e opportunità di sponsorship, lo Sport Tech contribuisce in modo significativo all’economia dei dati. Giocatori, sponsor, club, federazioni, leghe, retailer, brand e organizzatori di eventi sono solo alcuni dei protagonisti del mondo dello sport che si annuncia ricco di opportunità e nuove prospettive per massimizzare la circolazione dei dati.

Nell’ambito della digitalizzazione dei loro ecosistemi, le organizzazioni sportive producono e usano grandi volumi di dati, destinati a usi molto vari: analisi e potenziamento delle performance, controllo dello stato di salute dei giocatori, miglioramento dell’esperienza proposta a consumatori e fan o anche per generare nuovi fonti di reddito grazie alla commercializzazione.

In media il calcio produce oltre 3,5 milioni di punti di dati a ogni partita, con 500 GB di dati raccolti durante una gara di Formula 1. Facilitando l’accesso ai dati del mondo sportivo e migliorandone il trattamento, si possono aprire nuove opportunità all’intera value chain di settore. Una più efficace circolazione dei dati può offrire alle organizzazioni la possibilità di attingere a una risorsa potenziale ad oggi inutilizzata, generando così un valore sempre crescente.

Connessione di fonti di dati isolate per ampliare l'ecosistema dei dati

I dati generati ogni giorno nel mondo della atletica, del rugby e del tennis, e statistiche e analisi sportive in generale, stanno diventando uno strumento per la commercializzazione e valorizzazione di nuovi modelli economici. Offrono a produttori, utenti e titolari dei dati un’opportunità unica di raccogliere e condividere una varietà di casi d'uso in un marketplace dei dati. Una piattaforma per lo scambio dei dati mette a disposizione delle parti interessate un ambiente sicuro per la condivisione e la commercializzazione dei dati. La tecnologia Data Exchange facilita la creazione di partnership dei dati provenienti da più fonti, per collegare dati sportivi isolati, potenziarne la qualità e aprire più vaste prospettive per rinnovarne l’uso e valorizzarli.

Che cosa pensano del Data Exchange gli esperti di settore?

Il MIT CDOIQ Symposium 2021 ha messo in primo piano il Data Exchange. Esperti nei settori della genetica e della biotecnologia, del commercio, dell'agricoltura e del settore viaggi e turismo si sono lanciati in un interessante dibattito sulle sfide e le opportunità introdotte dal Data Exchange e dai marketplace dei dati.

Moderata dalla società di ricerche di mercato IDC, la sessione ha dato la parola a leader di settore esperti, che hanno spiegato come realizzare business case di successo, come ottenere l’approvazione della classe dirigente e come definire modelli operativi e di business.

Ascolta il parere di altri esperti come te sulle opportunità e le sfide del Data Exchange.

mit-cdoiq-2021-speakers

Un hub di dati strutturato per il mondo dello sport

Un hub di dati è un ambiente in cui organizzazioni sportive pubbliche o private possono convergere per acquisire, scoprire, scambiare e arricchire i dati sul mondo dello sport, raccolti dalla catena di valori globale dell'economia di settore.

Il Data Exchange è una potente piattaforma comune per produttori e utenti di dati in questo vasto e vario ecosistema, un forum per club, federazioni e leghe oppure tra brand, sponsor o retailer. Questa piattaforma apre un nuovo accesso ai dati, rompendone l’isolamento nei sili e trasformandoli in una nuova fonte di reddito, grazie a scambi strutturati e protetti. La tecnologia Data Exchange promuove anche la conformità alle leggi per la protezione dei dati.

Accelerazione e regolamentazione dei dati in circolazione nell'universo sportivo

La raccolta di fonti di dati sparse nelle organizzazioni sportive all’interno di una stessa piattaforma, offre una visione olistica, migliora l'accessibilità ai dati e promuove nuovi casi d'uso a valore aggiunto

Opportunità di crescita nuove e inesplorate

Nuove associazioni di dati partecipano a un ecosistema ampliato, creando solide partnership e nuovi servizi che ottimizzano le esperienze nei settori B2C e B2B del mondo dello sport.

La transazione dei dati sviluppa nuovi modelli economici

Lo scambio dei dati crea valore, sia indirettamente grazie alle informazioni che scaturiscono dalla circolazione ottimizzata dei dati, sia direttamente grazie alla valorizzazione dei numerosi data set controllati da ogni organizzazione.

Club

La gestione quotidiana e in tempo reale dell’aggiornamento dei dati, che si tratti della velocità media di un servizio a tennis o della resistenza allo sforzo di un giocatore di baseball, spetta ai club che sono il principale motore dei dati dello “Sport Tech”.

I club già utilizzano e generano i dati relativi a prestazioni, giocatori, marketing, stadi e tifosi. Il Data Exchange permette ai club di cogliere molte opportunità per:

  • Creare nuove partnership per migliorare le esperienze di tifosi e consumatori
  • Arricchire i set di dati messi a disposizione di sponsor e brand, nonché sviluppare partnership con altri settori, ad esempio assicurativo e del turismo
  • Migliorare la gestione delle squadre e lo stato di salute dei giocatori
  • Ottimizzare la ricerca di nuovi talenti utilizzando i dati sui giocatori
  • Migliorare la visibilità e il valore di risorse e brand dei club
clubs-sport-industry

Federazioni e leghe

Per federazioni e leghe, professionali o meno, i dati sono essenziali per poter gestire gli eventi, le partnership commerciali e i contratti. Ogni giorno tifoserie e fan sono in trepida attesa delle statistiche sportive messe a disposizione del pubblico. Lo scambio di questi dati, permette a federazioni e leghe di:

  • Diversificare la loro attività integrando nuovi servizi e offerte sui dati
  • Ottimizzare nuovi contratti grazie a informazioni basate sulle statistiche pubblicate
  • Migliorare la quantità dei dati con nuovi data set, per avere una panoramica più olistica
  • Migliorare l’organizzazione degli eventi globali (JO, Coppa del mondo) tramite lo scambio e la condivisione dei dati
  • Sviluppare programmi di fidelizzazione innovativi con offerte rese più ricche dallo scambio dei dati
federations-sport-industry

Sponsor e brand

Sponsor e brand sono anche loro “giocatori in campo”. Con lo Sport Tech e lo scambio dati che stanno trasformando l’economia dello sport, sponsor e dati possono investire nei nuovi data set generati da federazioni e club per:

  • Acquisire visibilità sulle statistiche dei giocatori, il loro valore e la loro posizione in classifica
  • Ottimizzare i contratti di sponsorizzazione con giocatori e club
  • Aumentare l’impatto delle operazioni di marketing
  • Massimizzare il finanziamento e la sponsorizzazione degli eventi, con un migliore ritorno sull’investimento
  • Identificare canali di sponsorizzazione più adeguati ai brand, incrociando dati esterni e interni
sponsors-sport-industry

Retailer

Il settore retail per la distribuzione di articoli sportivi raccoglie incessantemente dati sul comportamento e le abitudini di acquisto dei consumatori, sugli sport praticati o le squadre preferite. Scambiando i dati e acquisendone di nuovi da altri attori dell’ecosistema dello sport, come i club, i retailer possono:

  • Migliorare la qualità dei dati, approfondendo le conoscenze e l'analisi del mercato
  • Formulare offerte più mirate e personalizzate
  • Migliorare la gestione della loro posizione geografica e adeguare la penetrazione sul mercato
  • Consolidare il rapporto con i clienti mediante offerte specifiche
sport-retailers

Pianificatori e organizzatori di eventi

Per organizzatori e pianificatori, gli eventi sportivi sono una fonte di ingenti quantità di dati. La raccolta di nuovi data set genera molteplici casi d'uso prima, durante e dopo gli eventi e consente di:

  • Creare pacchetti interessanti per i clienti, per arricchire le esperienze offerte ai tifosi
  • Promuovere nuove partnership sui dati con i settori dell’ospitalità, i viaggi e le assicurazioni
  • Commercializzare i dati ampliati, aumentando così i profitti
  • Accrescere la visibilità e il marketing degli eventi
  • Aumentare l’interesse risvegliato dagli eventi mediante offerte mirate
event-planners-sport-industry

Assicurarsi i migliori corsi di formazione per diventare campioni del Data Exchange

Dawex aiuta le organizzazioni operanti nel mondo dello sport a elaborare e definire la loro roadmap verso lo scambio dati. Scopri come organizzare la circolazione dei dati all'interno o all'esterno della tua azienda e diventare l’orchestratore del tuo Data Hub.

I servizi Dawex Data Exchange Advisory sostengono le organizzazioni dell’ecosistema dello sport nella creazione di nuove opportunità di business e nello sviluppo di una strategia incentrata sui dati.

Rispondi alle sfide del tuo business con il Data Exchange

La tecnologia Data Exchange migliora e stimola la produttività e l’efficienza aziendale grazie al sourcing e alla valorizzazione dei dati. Contribuisce anche a mitigare i rischi, poiché crea un ambiente sicuro e protetto per la circolazione dei dati.

Le soluzioni di scambio dei dati sfruttano nuove fonti di reddito, consentendo lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi e aumentano il valore della tua azienda, realizzando il pieno potenziale dei dati.

Scopri le ultime notizie sullo Scambio Dati

Ricevi ogni trimestre approfondimenti, analisi e prospettive sullo sviluppo dell'economia dei dati, sui fattori di successo dello scambio di dati e sui vantaggi commerciali del marketplace dei dati.

Prenota una telefonata conoscitiva con uno dei nostri esperti in Data Exchange specializzati nel settore dello sport